ARTICOLI DELLA SETTIMANA


When the alleged dead come acalling

When the alleged dead come acalling

Clutching at life   When the alleged dead shall rise To haunt us in the deep of night With their lungs Gasping for air Their eyes full of horror Clutching at life As it gallops away Shall we beg them To quietly return To their alleged heavens And hells And leave us In our earthly […]
Scattered Thoughts About the US in the First Few Weeks of Trump’s Enigmatic Rule

Scattered Thoughts About the US in the First Few Weeks of Trump’s Enigmatic Rule

  The ideological intertwining of the US as land of the pursuit of happiness and as land of appearances masking reality, the land where the motion pictures industry reached its zenith first, becoming, along with sports, the main motor for the transformation of people from doers into viewers. A 21st Century, technologically enhanced version of the […]
Meticciato o sulla problematicità di una parola (Camilla Hawthorne e Pina Piccolo)

Meticciato o sulla problematicità di una parola (Camilla Hawthorne e Pina Piccolo)

Premessa Dalla scrittura del saggio Anti-razzismo senza razza  apparso nel numero 4 de lamacchinasognante.com, in reazione all’omicidio razzista di Emmanuel Chidi Nnamdi lo scorso 5 luglio a Fermo, per mano dell’italiano bianco Amedeo Mancini, un certo numero di altri sviluppi ci stanno spingendo ad approfondire quella discussione iniziale e ad espanderne i contenuti verso altri argomenti che […]
ITALIANI-ITALICI ALLA RISCOSSA: A MORTE BELLO FIGO! aggiornamento satirico (Reginaldo Cerolini)

ITALIANI-ITALICI ALLA RISCOSSA: A MORTE BELLO FIGO! aggiornamento satirico (Reginaldo Cerolini)

ITALIANI-ITALICI ALLA RISCOSSA: A MORTE BELLO FIGO!   “Ai morti di questi lunghi mesi e dei prossimi, di ogni frontiera e costa, la cui dignità e diritto di vita sono scritti nel ventre del cielo a imperitura memoria come frutti del futuro” Cerolini 29 Nov. 2016 Como   Leggo sul Corriere della Sera 27 Gennaio […]

LE MACCHINE SOGNANTI


Vivere in esilio

  VIVERE IN ESILIO       Vivere in esilio. Amaro accostamento, quasi un ossimoro.   Un tutto cancellato, e ...
Read More

Finestre

FINESTRE   Un poeta ha scritto che poesia e finestre non stanno bene insieme. Forse aveva ragione. Le finestre sono ...
Read More

da: “La macchina sognante” – 3. Letteratura e storia dell’uomo

di Julio Monteiro Martins Letteratura e storia dell’uomo: La letteratura, ben lungi dall'esprimere la "totalità dell'uomo", non è espressione, ma ...
Read More

da: La macchina sognante” di Julio Monteiro Martins- 2. Letteratura, tristezza, speranza

da: La macchina sognante" di Julio Monteiro Martins-   Letteratura, tristezza, speranza: La letteratura è una delle più tristi strade ...
Read More

Chi sono / Who I am

Pina Piccolo è una scrittrice, blogger e traduttrice calabro californiana che pubblica principalmente in rete, sia in italiano che in inglese. Formatasi come italianista all’Università di Berkeley, con una tesi di dottorato su Dario Fo e Franca Rame, ha svolto negli Stati Uniti lavoro di diffusione della cultura italiana contemporanea concentrandosi anche sugli scritti di Gianni Celati, Dacia Maraini, Luigi di Ruscio, Vincenzo Consolo. Ritornata in Italia nei primi anni del duemila ha iniziato un percorso di diffusione culturale in senso inverso traducendo per la rivista telematica Sagarana poeti statunitensi contemporanei o di area anglofona, particolarmente scrittori socialmente impegnati. E’ stata la fondatrice di 100 Thousand Poets for Change Bologna, rete di poeti che per tre anni ha organizzato maratone poetiche ed eventi nell’ambito della manifestazione internazionale lanciata nel 2011 dagli Stati Uniti da Michael Rothenberg e Terri Carrion. E’ tra le fondatrici de lamacchinasognante.com, contenitore online di scritture dal mondo, collabora varie riviste letterarie tra cui Versante Ripido, le Voci della Luna, El Ghibli, Euterpe, Frontiere News, Carmilla online e in passato con Sagarana e Glob011. Alcune sue poesie e saggi sono anche presenti in antologie cartacee.. Attualmente lavora a “Interregno”, una raccolta di poesia in progress.

Pina Piccolo is an Italian American translator and cultural activist. She writes essays and poems dealing with topics such as immigration, racism, international politics, human rights and the environment. She publishes regularly on literary websites such as Versante Ripido, Le Voci della Luna, Carmilla online, Frontiere news, and in the past in Sagarana ,GLOB011, and A.L.M.A. blog . Many of her poems have been published in anthologies, both in Italy and the U.S. In 2012, she founded the Bologna branch 100Thousand Poets for Change and for 3 years with other poetry activists organized poetry marathons and events coordinated with the international organization. In 2015 she was one of the founders of the online literature and culture journal www.lamacchinasognante.com. She's currently working on a chapbook to be titled "Interregno".


VIDEO

[fts facebook id=1001696973214117 posts_displayed=page_only type=page]