calendario-mayaresized

The Whys and the Wherefores/

 

“HOW COME THE MAYANS DIDN’T USE THE WHEEL?”

Squeaked Tomàs of the freckled brown voice,

Remembering how easy it was

To move tanks and trucks around

If they had those little round circles beneath them.

 

Senora Gonzales, a black belt

In becauseless whys:

“Perhaps because a God appeared to a high priest

Bearing two stone tablets that said:

1) Thou shalt not use the round shape,

Lest it be for ornaments and soccer balls,

2) Thou shalt flatten the top of selected babies’ round heads,

So you may learn the path of the stars’.”

 

“BUT HOW COME THE PRIEST DIDN’T ASK HIM WHY?”

“Because when a God calls

Priests get all tongue tied,

They tremble so much

They can’t even remember the word ‘why?”.

 

“BUT DIDN’T THE PEOPLE ASK THE PRIEST WHY?”

“Some did and got their heads cut off,

Others were nominated captain of the winning ball team.”

 

“BUT WHAT HAPPENED IF ACCIDENTALLY A CHILD MADE A CART OF SQUARE AND ROUND PIECES OF WOOD AND IT MOVED?”

“Why, the child got spanked, the cart was burnt,

And all the adults were to take purification baths for a month”

 

Was Senora Gonzales ever relieved

When Tomàs squeaked:

“Senora maestra, may I please be excused?”

Saved in the nick of time

from the strangling chain

of becauseless whys.

(1990)

 

 

Il perché e il per come

 

“COME MAI I MAYA NON USAVANO LA RUOTA?”

Squittì Tomàs dalla voce bruna e lentigginosa

Ricordando con che facilità

Si potevano spostare carriarmati e camion

Se di sotto avevano quei tondini di gomma.

 

La Senora Gonzales, cintura nera

In perché senza risposta, ci provò:

“Forse perché al Gran Sacerdote era apparso un dio

con due tavole di pietra che dicevano:
1) Non userai la forma tonda

Se non per monili e palle da gioco.

2) Ricordati di appiattire la testa ai neonati prescelti

Così potranno scoprire i sentieri delle stelle.”

 

“MA COME MAI IL SACERDOTE NON GLI CHIESE PERCHÉ?”

“Perché quando a un sacerdote

Appare un dio

Ammutolisce subito,

Comincia a tremare

E la parola “perché” per lui scompare.

 

”MA AL SACERDOTE LA GENTE NON AVEVA CHIESTO PERCHÉ?”

“Alcuni lo fecero e gli tagliarono la testa,

Altri furono invece nominati capitano della squadra di calcio vincente.”

 

“MA CHE COSA SUCCEDEVA SE PER PURO CASO UN BAMBINO FACEVA UN CARRO CON PEZZI DI LEGNO ROTONDI E QUADRATI E QUEL CARRO SI MUOVEVA?”

“ In quel caso, il bambino veniva sculacciato, il carro bruciato,

E tutti gli adulti dovevano fare bagni purificatori per un mese.”

 

La Senora Gonzales tirò

Un sospiro di sollievo

Quando Tomàs squittì:

“Senora maestra, posso andare in bagno?

Salvata in extremis

Dalla catena strangolatrice

Di perché senza risposta.

(1990)